TERMINI E CONDIZIONI DELL’INIZIATIVA “RADO STAR PRIZE italia 2018"

(Iniziativa esclusa dalle manifestazioni a premio art. 6, del d.p.r. 26/10/2001, n.430)

Il Rado Star Prize Italia 2018 è una competizione organizzata da The Swatch Group (Italia) S.p.A., Brand Rado (in seguito denominata RADO), e da Istituto Marangoni Srl (in seguito denominato Istituto Marangoni) rivolta agli studenti di Istituto Marangoni dei corsi di Interior Design, Industrial Design, Visual Design, Fashion Design, Accesories Design stimolati a sviluppare un progetto indirizzato a far lavorare gli studenti in modo trasversale su un prodotto che abbracci la filosofia di RADO.

Il Rado Star Prize ha lo scopo di sostenere il lavoro di giovani designer emergenti offrendo loro una piattaforma dove mostrare le loro opere ad esperti della materia e al pubblico. La giuria è composta da designer, accademici, rappresentanti di aziende commerciali e industriali e dei media. Il premio, che si tiene nell'ambito di grandi eventi di design è finalizzato a dare visibilità al lavoro di giovani talenti.

I 5 progetti individuali migliori (uno per dipartimento come di seguito indicato), saranno utilizzati da RADO e Istituto Marangoni per realizzare un “pop up store” da esibire al Salone del mobile, nello spazio Superstudio di Via Tortona 27, Milano. Il premio conferito all’autore del progetto individuale migliore rappresenta il riconoscimento del merito personale.

1. PERIODO

1^ fase: dal 18/10/2017 con briefing iniziale agli studenti, al 13/11/2017 con selezione entro il 18/11/2017.

2^ fase: dal 19/11/2017 al 13/02/2018 con selezione entro il 15/02/2018.

2. DESTINATARI

Gli studenti di Istituto Marangoni Milano dei dipartimenti Interior Design (tutte le classi), Industrial Design (tutte le classi), Visual Design (tutte le classi), Fashion Design (solo gli studenti del 2° anno) e Accesories Design (solo gli studenti del 2°anno al 3°anno e del corso Master Accessori) (di seguito “Concorrente” o “Concorrenti”).

3. MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

I Concorrenti dovranno lavorare su un progetto dal titolo “Natural Freedom” da sviluppare in sottocategorie al fine di spiegare meglio il soggetto del contest. Obiettivo congiunto delle categorie sarà la progettazione complessiva di un pop up store in linea con il brand RADO in cui vengano evidenziate le caratteristiche dei 5 dipartimenti di seguito elencati.

1^ Fase

Per partecipare all’iniziativa, gli studenti di ogni dipartimento, una volta scelta la sottocategoria tra quelle di seguito riportate, dovranno consegnare entro le ore 17.30 del 13 Novembre 2017 un progetto individuale presentando 3 tavole di formato A3.

INTERIOR DESIGN - sottocategorie

1. Concept (in formato A3)
2. Inspiration (in formato A3)
3. Preliminary Drawings (in formato A3)

PRODUCT DESIGN - sottocategorie

1. Research (in formato A3)
2. Interpretation (in formato A3)
3. Concept (in formato A3)

- per la classe Master Jewellery:

1. Inspiration (in formato A3)
2. Moodboard (in formato A3)
3. Concept (in formato A3)

VISUAL DESIGN - sottocategorie

1. Descrizione del progetto (in formato A4)
2. Moodboard (in formato A3)
3. Concept (in formato A3)

FASHION DESIGN - sottocategorie

1. ISPIRATION CHART A3
2. VOLUME CHART A3
3. MATERIALS CHART A3

ACCESSORIES DESIGN - sub-categories

1. 1 Board (in formato A3) di ispirazione con immagini relative al tema scelto.
1. 2 Scheda (in formato A3) con 1 borsa e 1 scarpa con relativi rendering ed info tecniche.
1. 3 Scheda (in formato A3) materiali e colori.

Al termine della prima fase, una giuria interna di Istituto Marangoni Milano , composta dal membro Director of Education Paolo Meroni, dai programme leader Antonio Patruno per l’area di Fashion Design, Davide Petraroli per Accessories Design, dal noto Designer e Presidente della giuria del premio Rado Star Prize Giulio Cappellini, dai programme leader Marcella Bricchi, Sergio Nava e Stefano Caggiano per le aree di Interior, Product e Visual Design, selezionerà i 5 progetti individuali migliori di ogni dipartimento. RADO e Istituto Marangoni si riservano il diritto di sostituire un membro della giuria in caso di malattia o indisponibilità.

2^ Fase​​​​​​​

I 25 progetti scelti, verranno chiamati a partecipare a uno spinning date, durante il quale potranno confrontarsi con le altre aree e trovare le affinità progettuali nelle singole sottocategorie.

I Concorrenti potranno lavorare così individualmente o in gruppi di 5 persone (ognuno però appartenente ad un dipartimento diverso). In questo caso, ogni concorrente del gruppo si occuperà del proprio progetto individuale così da integrarlo con gli altri progetti individuali del gruppo.

Il 15 febbraio 2018, la giuria del premio Rado Star Prize, presieduta da Giulio Cappellini, composta da Hakim El Kadiri, Responsabile Sviluppo Prodotto Rado dal 2011, Massimo Zanatta, Director di Istituto Marangoni School of Design, Livia Peraldo Matton, Direttore responsabile di Elle Decor Italia, Matteo Cibic, Designer Creativo, selezionerà i 5 progetti individuali migliori (uno per dipartimento), che insieme formeranno la progettazione complessiva di un “pop up store”, e, tra questi, il miglior progetto individuale in assoluto il cui autore si aggiudicherà il premio più sotto indicato.

RADO e Istituto Marangoni si riservano il diritto di sostituire un membro della giuria in caso di malattia o indisponibilità.

I 5 progetti individuali selezionati saranno prodotti da RADO per realizzare il “pop up store” da esibire al Salone del mobile, nello spazio Superstudio di Via Tortona 27.

Il miglior progetto individuale in assoluto sarà annunciato in una mostra espositiva aperta al pubblico durante la design week nello spazio Superstudio di Via Tortona 27 Milano prevista dal 16 al 22 aprile 2018.

PREMIO

Premio per l’autore del miglior progetto individuale in assoluto:

  • € 5.000 in denaro; 
  • una presentazione del lavoro sul sito web di Rado Watch Co. Ltd. (www.rado.com) e sui social media di Rado Watch Co. Ltd.; 
  • un orologio a scelta di RADO , il cui valore di mercato è ad esclusiva discrezione di RADO (l’orologio non è convertibile in denaro e non può essere cambiato). 

Il premio non è trasferibile e non sono disponibili premi alternativi o l’equivalente dei prodotti/servizi in denaro.

Pubblicità e riproduzione di immagini/Informazioni sulla partecipazione​​​​​​​

Ciascun concorrente è consapevole che, in relazione ai progetti presentati in occasione della competizione del Rado Star Prize 2018, rinuncia a qualsiasi diritto di richiedere un compenso a RADO e all’ Istituto Marangoni per l’eventuale utilizzo dei Progetti da parte degli stessi.

Presentando i loro progetti, i concorrenti – compresi quelli non selezionati come finalisti o vincitori – cedono, a titolo gratuito, a RADO e a Istituto Marangoni i diritti di d’autore (eccetto i diritti morali) e di sfruttamento economico, nessuno escluso, e i diritti di proprietà industriale, relativi ai Progetti realizzati in occasione della competizione, in ogni sede ed attraverso ogni mezzo tecnico, per il mondo intero e per il periodo massimo previsto dalla vigente normativa in materia di diritto d’autore e di proprietà industriale. Tali diritti si intendono ceduti a titolo definitivo dal momento della presentazione del progetto da parte del concorrente. A tal fine i concorrenti garantiscono che i Progetti non violano in alcun modo diritti di terzi e pertanto manlevano RADO e Istituto Marangoni rispetto ad ogni pretesa o azione esercitata da terzi nei confronti di RADO e di Istituto Marangoni.

RADO e Istituto Marangoni si riservano il diritto di pubblicare nome, cognome , paese di residenza ed eventuali foto dei vincitori ed eventualmente di tutti i concorrenti sul sito web dedicato, sui canali social di proprietà di RADO e/o di altre Società del Gruppo Swtach e/o di Istituto Marangoni, nonché in riviste e/o comunicati stampa.

 

Il Rado Star Prize Italia 2018 è organizzato da:The Swatch Group (Italia) S.p.A., società a socio unico, con sede legale in Milano, Via Washington 70, 20146 Milano , Partita IVA 08604100159, Cod. Fisc. e N. Iscr. Reg. Impr. 00866650013, Cap.Soc. Euro 23.000.000,00 i.v., C.C.I.A.A. Milano R.E.A. 1233420 – Reg. M.P. 1933 – Mi, e ISTITUTO MARANGONI S.R.L., società a responsabilità limitata con unico socio, via Pietro Verri 4 20121, Milano, Partita Iva e Codice Fiscale 09447270159

LA PARTECIPAZIONE ALL’Iniziativa IMPLICA L’ACCETTAZIONE DEI PRESENTI TERMINI E CONDIZIONI.